Come scegliere le piante d’appartamento? Piante da Interno **2021

Come scegliere le piante da appartamento? Quali sono le migliori piante d’appartamento a bassa manutenzione?In questo articolo parleremo di piante da interno.

Qualche dritta per poter scegliere consapevolmente le vostre piante d’appartamento.
E’ provato che il contatto con le piante genera nell’uomo un naturale senso di benessere, contribuendo inoltre a migliorare l’aspetto estetico del luogo in cui vengono collocate.

Peraltro la scienza ha confermato delle potenzialità tangibili, come quella di umidificare l’aria e porci al riparo da sostanze dannose per la nostra salute. In aggiunta ai pregi appena descritti, le piante da interno possono rappresentare un elemento d’ arredo molto versatile.

Vista la grande varietà di specie presenti sul mercato,potrete agevolmente scegliere la pianta che maggiormente rispecchia le vostre esigenze. In questo modo gli amanti di specie tropicali potranno scegliere tra molti tipi di orchidee diverse, mentre i tradizionalisti potranno procurarsi facilmente le specie autoctone.
Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021
Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021
Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021
Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021 Come scegliere le piante d'appartamento? Piante da Interno **2021

Ormai diffusissime anche le specie ibride, considerate “gestibili” anche dai meno esperti in forza della loro solidità e resistenza. Questa dipende dai numerosi incroci da cui discendono, grazie a questi infatti le piante riescono ad adattarsi in situazioni molto diverse.

Il fatto che la coltivazione risulti alquanto elementare, non deve in ogni caso rappresentare un motivo per abbassare la guardia. Esistono infatti alcuni accorgimenti che non possono e non devono essere tralasciati, come quello di una corretta irrigazione. Una pianta succulenta non ha bisogno di essere annaffiata troppo spesso, ricorda che altre piante da interno avranno bisogno di più acqua.

Puramente in termini di prezzi, l’acquisto di una pianta da interno non è troppo costoso considerando la longevità di alcune piante. Se state cercando una pianta di questo tipo, vi basterà visitare il vivaio a voi più vicino presso o – in alcuni casi – i grossi centri commerciali o addirittura il vostro fioraio di fiducia.

 

FAQ

Le piante da appartamento con la manutenzione più bassa; Pothos, Spathiphyllum, Maranta leuconeura, Chlorophytum comosum, Peperomia...

No comment